Salve ospite, se leggi questo messaggio vuol dire che non sei registrato, cosa aspetti ? Premi qui per registrarti La registrazione è completamente gratuita e ti permetterà di usufruire di tutte le funzionalità del nostro forum. Buona navigazione.


Vendo, Compro, Scambio NosTale! Riapre il Black Market, concludi i tuoi scambi NosTale gratuitamente! Più info  -   Accedi alla sezione
Download file Server : File Retro Server NosTale
Visita la nuova sezione di BorderGame dedicata a Blade & Soul! Sezione Blade and Soul

 
Valutazione discussione:
  • 8 voti - 3.13 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Actool - Comandi Indispensabili
01-11-2010 04:53 PM
Messaggio: #1
Actool - Comandi Indispensabili
RecoveryBot2
*

Utente giovane

Messaggi : 219

Registrato dal : Oct 2010

Reputazione : 0

Stato : Offline


Premi :



Guida:lightkira

Guida ai comandi di Actool

Actool è un programma che ci consente di creare bot. I bot non sono altro che istruzioni che fanno svolgere alla macchina in totale automaticità alcune funzioni, per esempio schiacciare i tasti della tastiera , premere il pulsante destro o sinistro del mouse e così via.
Qui di seguito sono elencate le principali funzioni di actool:

keys
questo comando può simulare qualsiasi tasto della nostra tastiera. I caratteri e i numeri possono essere scritto subito dopo comando keys, mentre ci sono alcune funzioni che richiedono di essere scritte tra due parentesi graffe tra cui:

Codice:
{space} = barra spaziatrice
{tab} = il tasto tab
{return} = l'invio
{f2}{f3}... = i vari f, da f1 a f12

Quindi per dire al bot di premete la barra spaziatrice 5 volte dovrò scrivere:

Codice:
keys {space}
keys {space}
keys {space}
keys {space}
keys {space}
end o restart

Di solito il bot finisce con End o Restart a secondo delle situazioni. End termina il bot dopo 1 esecuzione, restart lo esegue all'infinito. Se si vuole eseguire il bot solo per un numero di volta bisogna affidarci alla funzione "Number of time to run" che troviamo in basso a destra.

Possiamo avere bisogno, però, che tra un keys e l'altro ci sia una distanza di 2 secondi, tranne l'ultimo che deve essere distate 1 minuto. Vieni usato l'istruzione delay per dare un tempo al nostro bot, quindi scriveremo:

Codice:
keys {space}
delay 2 sec
keys {space}
delay 2 sec
keys {space}
delay 2 sec
keys {space}
delay 1 min
keys {space}
end o restart

Scrivendo min o sec dopo il numero indichiamo minuti e secondi. Se invece non indichiamo i minuti o i secondi il bot lavorerà in millesimi di secondo, quindi dovremo scrivere:


Codice:
keys {space}
delay 2000
keys {space}
delay 2000
keys {space}
delay 2000
keys {space}
delay 120000
keys {space}
end o restart

In un bot potremo aver bisogno che il mouse vada su una casella e clicchi col tasto sinistro.
Per introdurre questo discorso dobbiamo parlare di pixel. Come credo sappiate il monitor è un insieme di pixel, per indivuarne 1 bisogna avere delle coordinate x e y tipo le parole crociate.
Per individuare questa coordinate basta sistemare il mouse sopra la casella, bottone, icona che vogliamo cliccare e tenere premuto ctrl+m quando si è su actool.
Se avete necessita di cambiare finestra senza muovere il mouse proprio perchè dovete prendere quel punto, tenendo premuto alt+tab potrete scegliere la finestra di actool senza andarci sopra col mouse.
Una volta scelto il punto possiamo decidere che tipo di click fare, facciamo qualche esepio:

Una volta schiacciato ctrl+m vi spunterà su actool

MousPos ***, *** //dove apposto degli asterischi ci sono dei numeri

Se vogliamo fare un doppio click dobbiamo scrivere di seguito

Codice:
MousPos ***, ***
doubleclick

Se vogliamo il click sinistro

MousPos ***, ***
leftclick

Se vogliamo il click destro

MousPos ***, ***
rightclick

Esiste anche un altro click che permette di tenere premuto il click ma di solito non viene usato.

In un bot potremmo avere anche la necessità di , a secondo del colore, fare delle scelte. Un esempio classico è la vita, che quando sta per finire anzi di verde è nera, se noi stiamo usando bot per expare possiamo utilizzarlo insieme ad un altro bot che dice questo:

Codice:
isblack ***, ***
keys 3
end

In pratica dice: Se questo punto è nero premi 3.
Magari sul 3 mettiamo gli snack e non moriremo mai durante l'expaggio.
Oltre a isblack abbiamo:

Citazione:isblack (nero),
isgreen (verde),
iswhite (bianco),
isblue (blu),
isred (rosso),
isgrey (grigio).

Potrebbe anche servirci che quando il punto è nero facciamo una determinata azione quando non nero ne facciamo un altra, ci viene in aiuto else. Esempio

Codice:
isblack ***, ***
keys 2
else
keys 5
end

Ricordate che a fine di ogni isblack,isgreen etc. dovete mettere sempre end, non accetta mai il restart questo tipo di funzione, per questo motivo si preferisce comunque gestirlo in un altro bot a parte da quello principale che con un bel restar campa all'infinito, mentre questo anche se può essere ripetuto milioni di volte resta limitato.
Per prendere le coordinate dei punti "colorati" si esegue nello stesso modo di prima. Puntatore sul punto desiderato, metto actool, ctrl+m , prendo punto. In questo caso MousPos viene sostituito con isblack,iswhite etc.

Più o meno questi sono tutti i comandi di actool, almeno sono quelli più usati in assoluto, grazie a questa guida vi verrà anche più semplice creare bot di una logica un pò più complicata del semplice:

Citazione:keys {space}
keys {space}
keys {space}
keys {space}
keys {space}
keys {space}
....
restart

Buon divertimento

link utili: http://nostrucchi.altervista.org/showthread.php?tid=48
(Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 01-11-2010 05:01 PM da RecoveryBot2.)
Torna al primo messaggio
Email Cerca Rispondi

PubblicitàLa tua pubblicità qui, clicca per informazioni e per le offerte!

Stanno visualizzando la discussione : 1 Ospite(i)

  • Versione stampabile
  • Invia ad un amico
  • Sottoscrivi questa discussione