Salve ospite, se leggi questo messaggio vuol dire che non sei registrato, cosa aspetti ? Premi qui per registrarti La registrazione è completamente gratuita e ti permetterà di usufruire di tutte le funzionalità del nostro forum. Buona navigazione.


Vendo, Compro, Scambio NosTale! Riapre il Black Market, concludi i tuoi scambi NosTale gratuitamente! Più info  -   Accedi alla sezione
Download file Server : File Retro Server NosTale
Visita la nuova sezione di BorderGame dedicata a Blade & Soul! Sezione Blade and Soul

 
Valutazione discussione:
  • 4 voti - 3.5 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Riciardgo, invasione al tempio!
14-03-2013 04:04 PM
Messaggio: #1
Riciardgo, invasione al tempio!
riciardgo
*
NosTale
Utente Saggio
Utente Storico

Utente regolare

Messaggi : 641

Registrato dal : Apr 2011

Reputazione : 69

Stato : Offline


Premi :



La guardia indossava un saio nero molto simile al mio ed aveva ancora il cappuccio addosso. Quando lo notai riuscii solo a vedere due intensi cerchi color indaco, poi svani nel nulla. Continuai per la mia strada fin quando arrivai al piano successivo senza troppi problemi. Sulle scale sedeva la guardia, sembrava quasi come stesse aspettando; si avvicino e fece per tirarmi un pugno, lo scansai e sguainai la mi spada, dopodiche mi labciai all'attacco con una carica di adrenalina che mi scorreva nel sangue, ma fui bloccato con un semplice gesto del suo braccio che all'istante innalzo una barriera di fuoco. Riconoscevo quella barriera ma non era possibile che sia sopravvissuto alla grande guerra, ma lo riconobbi solo quando sguaino la sua spada di diamante: era uno dei " 10 Guardiani Leggendari". Non avevo alcuna possibilita di affrontarlo ma in men che non si dica venni sbattuto fuori dal tempio: mi prese per la testa in aria e mi scaravento al terreno. Ero gia stato ferito gravemente e non era un bell'inizio. Intanto il sole stava per sorgere e le truppe si preparavano all'invasione del tempio. All'orizzonte si scorgevano le vaste ondate di soldati delle truppe koaren, probabilmente erano degli elite dato che erano presenti tutte tre le legioni: Arcieri, Lancieri e kenko. I kenko erano specializzati in tutto, ma predilegevano lo scontro a mani nude: erano assetati di sangue e di gloria. Il guardiano si tolse il cappuccio, e mi domando`:"perchè mio giovane e inesperto guerriero, ti sei lanciato in un cosi sconsiderato attacco? Perché buttare al vento la tua vita, cerca di vivere come meglio credi e non commetter il mio stesso sbaglio, non cedere mai." A quel punto lui aprí gli occhi e riconobbi i cerchi color indaco splendenti. Mi alzai in piedi e risposi prontamente :" Non mi interess la tua storia, io rivoglio solo i miei amici".
Monaco:" Bene, mi piace la tua determinazione, anche se contro di me non penso che riuscirai a scalfirmi nemmeno in 100 anni. Tu non hai accesso all'Eternal, non riusciresti a sopportare tanto potere, non i rieso nemmno io". Arrabbiato mi lanciai verso di lui, non so perche ma c'era quqlcosa di diverso in gioco in quel momento, e quqndo lo vidi spiazzato mi fermai: gli chiesi cosa c'era che non andava e se non avesse voluto combattere contro di me. Spari in una fitta nube oscura molto veloce e dopo poco lo sentii sussurrare: " Sei piu pericoloso di quanto pensassi, non sapevo che tu fossi il figlio del drago".
Non avevo idea di quello a cui alludeva. Figlio del drago? Certo, non ricordavo niente della mia infanzia, ma se fossi stato cresciuto da un drago lo avrei saputo. Comunque, dopo la sua sparizione, alle mie spall era gia presente tutto l'esercito. Avevano visto tutto, avevo avuto il coraggio di affrontare Paride, l'ottavo monaco piu forte del suo ordine. Se lui era l'ottavo non avrei mai immaginato quanto potenti fossero gli altri. Comunque mi aiutarono a rialzarmi, mi riportarono al campo base e mi curarono. Intanto le truppe avanzavano verso il tempio e io non potevo piu partecipare a quella battaglia. Mi addormentai quasi piangendo dalla frustrazion di essere ancora debole, e in un momento scivolai nell'oblio del sogno.

Finiso qua quesro capitolo, mi puace farvi rimanere sulle spine xD
Vendo Personaggio Nostale.SE

[GM]Riciardgo
GM Ufficiale del server privato in lavorazione di thekingprogrammer Wink
Spoiler:
İmage
Si accettano +1 se vi ho fatto divertire o vi ho aiutato
Ho 14 anni, e a quanto pare mi è piaciuto nostale per 3 anni O_O
Cit. Un Tizio di Metal gear
E' solo uno scatolone.
Eccolo!
Prendetelo!
Peripezie di Metal Gear Solid 1
Girare intorno ad un palo e nascondermi dal soldato che avevo alle spalleaspetto
Piazzare del C4 per spaccare tutto il magazzino sbau
Uccidere il metal gear in 5 minuti, non salvare, morire e ricominciare daccapo il metal, gear.
Torna al primo messaggio
Email Cerca Rispondi
14-03-2013 10:29 PM
Messaggio: #2
RE: Riciardgo, invasione al tempio!
~Giorigo1~
*
Minecraft
NosTale
Utente Saggio
Utente Storico

NosMerda D:

Messaggi : 704

Registrato dal : Feb 2012

Reputazione : 109

Stato : Offline


Premi :



GooD Big Grin
Storia carina come sempre
I Negri sono pregati di stare lontani dalla mia firma.
Torna al primo messaggio
Email Cerca Rispondi
14-03-2013 11:50 PM
Messaggio: #3
RE: Riciardgo, invasione al tempio!
riciardgo
*
NosTale
Utente Saggio
Utente Storico

Utente regolare

Messaggi : 641

Registrato dal : Apr 2011

Reputazione : 69

Stato : Offline


Premi :



Continuo qua dato che la storia e relativa a questa, diciamo che e una seconda parte Smile

Ero finito in una specie di campo da battaglia, e stavo combattendo contro rever. Osservai le mie mani e non mi riconoscevo. Vidi che avevo un'armatura diversa, simile a quella di Soraund. Vedevo che Rever stava per incenerire qualcuno e allora mi buttai in mezzo alle fiamme per cercare di proteggere qualcuno che non riconoscevo. Caddi a terra in fiamme e girandomi verso lo sconosciuto riconobbi il mio corpo. A quel punto capii che non ero nel mio corpo ma in quello di Soraund e che stavo rivivendo la battaglia con i suoi occhi. Vedevo in me la rabbia ma anche lo stupore nel vedermi in quello stato: quasi non mi riconoscevo, il mio volto era oscurato e i miei occhi si illuminarono di un rosso intenso, dopodiche spuntarono delle ali demoniache dalla mia schiena. Erano interessanti, avevano una specie di alone violetto che le rendeva un esempio di maestosità unica. Dopodichè chiusi un po per volta i miei occhi e caddi in un sonno eterno. Avevo fatto troppo tardi e il corpo di Soraund ormai si stava incenerendo. Mi svegliai di colpo, ero sudaticcio e c'era qualcuno seduto vicino al letto. Avevo la vista offuscata, ma riuscii a intravedere una tunica bianca, simile a quella dei sacerdoti. Stropicciai gli occhi, li riaprii e c'era lui, Rever. Dopo pochi secondi saltai dal letto, non capivo come avevo fatto nelle mie condizioni fin quando non mi disse che mi aveva curato e che era pronto a combattere al mio fianco, aveva saputo delle mi imprudenze.
Partimmo subito, senza escogitare un piano e nel tragitto per le praterie gli raccontai i tutto l'accaduto ma non del sogno.
Arrivammo al tempio. Trovammo solo una grande catasta di feriti , diumi di sangue scorrevano fra le scale che salimmo. Quando arrivammo i cima c'era solo il monaco di prima che mi aspettava. Era diventato impaziente e la sua spada era sporca di sangue. Lo osservai attentamente e capii subito di dover restare in guardia. Pochi attimi di tensione e poi venni subito attaccato, riuscii a parare il colpo indietreggiando strisciando per circa 20 metri, poi comincio una lotta all'ultimo sangue, spada contro spada, e io non riuscivo piu a reggere il ritmo. Ad un certo punto un piccolo fascio Bianco mi circondo e mi sentii come se non avessi mai combattuto. A questo fascio seguiva un fascio nero che mi rafforzl. Ero riuscito ad eguagliare il monaco, avevamo velocita e potenza eguali, era uno scontro alla pari ormai. Riusci a colpirlo alla testa e gli graffiai pa guancia, ma lui imperterrito infilzo la sua spada nel mio ginocchio. Dolori atroci e grida lancinanti coprivano il campo. A quel punto la lotta si fece ancora piu seria, la spada del monaco si illumino di un bagliore blu intenso e i suoi colpi diventarono ancora piu forti. Non so perchè ma ormai mi sentivo sfinito e sconfitto, anche con le costanti cure di Rever non riiscivo piu a sostenere quella potenza. Il monaco grido:" Finiscila di scherzare con me e mostra il tuo vero potenziale!!!"
Mi venne in mente la scena del mio sogno, e tutto d'un tratto rispuntarono le ali. Non erano molto grandi, ma comunque una nuova forza mi pervadeva, sentivo il potere scorrere dentro di me. L'unica occasione di battere il monaco era quella, mi lancai all'attacco e due draghi mi seguivano, sembravano come essere stati evocati dalla mia spada, ero così veloce che colpii circa 5 o 6 volte mortalmente il mio avversario che ormai non si reggeva piu in piedi. Si inginocchio e disse sotovoce, con il sangue he gli colava dalla fronte:" hai superato la prova ed ora hai il potere necessario. Entra, questa e una porta che passa direttamente all'Eternal, vai ed esprimi il tuo desiderio. Mi avvicinai alla porta e prima di entrare ringraziai il monaco con tutto il cuore. Rever mi seguì. Arrivammo di fronte l'Eternal Fountain, avvicinandomi uno spirito uscì dalle sue acque e chiese in tono maestoso: " Chiedi ciò che vuoi, figlio dl drago, ti ascolterò ".
Io risposi prontamente : " Rivoglio i miei amici che nella battaglia hanno perso la vita. So per certo che i loro cuori fossero puri, quindi tutto cio dovrebbe essere possibile".
Spirito : " Il tuo desiderio sarà esaudito, dopodiche non avrai piu accesso all'Eternal Fountain.
Venni accecato da un bagliore luminoso molto intenso e qua do riaprii gli occhi ero a nosville. Ero in una locanda a festeggiare e c'erano proprio tutti tranne Soraund. Era fuori dalla taverna, lo trovai nel vialetto.
Gli chiesi cosa facesse li fuori tutto solo e lui rispose : " Grazie, non potro mai ringraziarti abbastanza. " . Replicai :" Non ringraziarmi, assolutamente non devi farlo. Tu sei il mio migliore amico, farei questo e altro per te " . Battemmo i pugni in seno di fratellanza e rientrammo a festeggiare con tutti gli altri. Con mia sorpresa c'era anche Rever, era diver dal solito piu amichevole e socievole. Finalmente tutto andava per il verso giusto, ero riuscito nell'impresa di ristabilire l'ordine nella mia vita.
Ma sarebbe durato poco. Molto poco.

Fine Capitolo, spero piaccia Smile
Vendo Personaggio Nostale.SE

[GM]Riciardgo
GM Ufficiale del server privato in lavorazione di thekingprogrammer Wink
Spoiler:
İmage
Si accettano +1 se vi ho fatto divertire o vi ho aiutato
Ho 14 anni, e a quanto pare mi è piaciuto nostale per 3 anni O_O
Cit. Un Tizio di Metal gear
E' solo uno scatolone.
Eccolo!
Prendetelo!
Peripezie di Metal Gear Solid 1
Girare intorno ad un palo e nascondermi dal soldato che avevo alle spalleaspetto
Piazzare del C4 per spaccare tutto il magazzino sbau
Uccidere il metal gear in 5 minuti, non salvare, morire e ricominciare daccapo il metal, gear.
Torna al primo messaggio
Email Cerca Rispondi
18-03-2013 11:30 PM
Messaggio: #4
RE: Riciardgo, invasione al tempio!
-Fede-
*
Cabal online
Eden eternal
Minecraft
NosTale
S4 League
Utente Saggio
Utente Storico

Sono -Fede- Delfino Curioso.

Messaggi : 1,419

Registrato dal : Jul 2012

Reputazione : 133

Stato : Offline


Premi :



xD Bella storia D:
erghfdegjfgmh
Torna al primo messaggio
Email Cerca Rispondi
20-03-2013 08:35 PM
Messaggio: #5
RE: Riciardgo, invasione al tempio!
~Giorigo1~
*
Minecraft
NosTale
Utente Saggio
Utente Storico

NosMerda D:

Messaggi : 704

Registrato dal : Feb 2012

Reputazione : 109

Stato : Offline


Premi :



Stupendaaaaaaaaaaaa Big Grin
Pero la fine crea un bel po di suspanse U.U
I Negri sono pregati di stare lontani dalla mia firma.
Torna al primo messaggio
Email Cerca Rispondi

PubblicitàLa tua pubblicità qui, clicca per informazioni e per le offerte!

Stanno visualizzando la discussione : 1 Ospite(i)

  • Versione stampabile
  • Invia ad un amico
  • Sottoscrivi questa discussione